sabato 27 luglio 2013

Come stuccare il cartongesso

La stuccatura di una  parete realizzata con pannelli in cartongesso è una fase molto importante nell'esecuzione di un buon lavoro, ecco perché in questo post ti aiuterò ad realizzarlo in modo semplice e immediato suggerendoti consigli  per un perfetto lavoro..

Costruire a secco è un metodo innovativo e rivoluzionario e le lastre di cartongesso fanno parte di questo modo nuovo di costruire le nostre abitazioni.
Qui di seguito  spiegherò come stuccare una parete in cartongesso:






Attrezzatura

Attrezzatura:

  • Spatola per stuccature 150 mm acciaio inox
  • Secchio da 34 lt
  • Carta vetrata gr 120
  • Cazzuolino punta quadra


Nastro in rete adesivo

Materiale:

  •  Stucco per cartongesso in polvere
  •  Rete per stuccature larghezza 5 cm 
  •  Acqua


Esecuzione del lavoro:

  • Per prima cosa prepara nel secchio di plastica lo stucco aggiungendo dell'acqua in base alla scheda tecnica del prodotto acquistato.Ti consiglio di prepararne un po' alla volta.

Preparazione dello stucco
 
  • Posiziona la  retina  lungo tutto  il giunto di collegamento tra le due lastre in cartongesso



  • Con l'aiuto della spatola in acciaio inox prendi lo stucco preparato e posizionalo lungo tutta la fessura.
    Posizionamento retina lungo il giunto
  • Ora sempre con la spatola cerca di esercitare una pressione lungo tutto il giunto in modo tale che lo stucco riesca a inserirsi perfettamente all'interno della fessura.
  • Fai questo tipo di operazione su tutti i punti di giunzione delle lastre.

    Inizio stuccatura
  • Appena lo stucco si è asciugato , prendi la carta vetrata e incomincia a levigare in modo da  rendere liscio tutti i giunti lineari che hai stuccato in precedenza.
  • Verifica se ci sono delle imperfezione o dei vuoti per che devono essere riempiti.
    Fine lavoro
  • A questo punto puoi procedere a pitturare la parete.













Spero di essere stato d'aiuto, per qualsiasi chiarimento non esitate a contattarmi!

Grazie e a presto.Andrea Cappannelli